Tutoriali effetti decorativi2018-10-23T16:39:39+00:00

EFFETTI DECORATIVI – OLD FASHION CLASSIC ADICOLOR

Si tratta di un rivestimento decorativo a rilievo per interni ed esterni specificatamente studiato per poter essere applicato, bianco o colorato, con spessori di 3-4 mm. Il prodotto permette, in base alla tecnica ed agli attrezzi utilizzati, di ottenere effetti a spessore rustici, anticati di grande prestigio e personalità. L’ulteriore sovracolorazione con VELÉ, VELÉ Silver&Gold, SHADÉ o Sogni SK Adicolor permette di personalizzare le superfici con effetti cromatici che ne esalteranno le caratteristiche.

CAMPO D’IMPIEGO
Qualsiasi superficie murale interna a base intonaco,cemento, gesso, etc. adeguatamente preparata.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Le superfici devono essere il più possibile compatte, pulite e asciutte. Se non sono in buone condizioni spazzolare, eliminare le parti in fase di distacco e trattare con ADIFIX. All’occorrenza applicare una mano di FONDO UNIVERSALE diluito al 10/15% bianco o tinteggiato a seconda dell’applicazione che andrete ad effettuare.

APPLICAZIONE
Vedi video tutorial a fianco e in basso.

DILUIZIONE
Pronto all’uso.

RESA INDICATIVA
Circa 1 mq ogni 1/2 litro di prodotto.

TEMPO ESSICCAZIONE A 25° C
Circa 6 ÷ 8 ore
Sopraverniciatura: circa 10÷12 ore.

EFFETTI DECORATIVI – VENTO DI SABBIA

L’effetto decorativo “Vento di Sabbia” è una finitura perlescente ad effetto metallico, a base acrilica all’acqua per interni, lavabile e resistente, che consente di ottenere superfici dall’aspetto alternativamente ruvido e liscio. Si utilizza facilmente mediante applicazione con un pennello. Dalle tre basi di colore argento, oro e alluminio si possono ottenere molti colori mediante il tinteggio.
Il prodotto può essere applicato su qualsiasi superficie in intonaco, gesso, cartongesso, cemento, legno, ferro o altri metalli opportunamente preparati.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Superfici murali nuove: Asportare residui di polvere, sporco ed eventuali parti non coese che non permettano una corretta adesione del prodotto. Applicare una mano fissativo diluito. Ad essicazione avvenuta procedere quindi all’applicazione di 1 o 2 mani di fondo diluito con acqua  al 20-30%, se possibile colorato con una tinta simile a quella della successiva finitura prescelta.
Superfici murali già verniciate: Verificare che lo stato della pitturazione preesistente sia in ottime condizioni, senza presentare parti in fase di distacco o sfarinamenti (in caso procedere come per i muri nuovi). Applicare una o due mani di fondo diluito con acqua al 20-30%, se possibile colorato con una tinta simile a quella della successiva finitura prescelta.

ISTRUZIONI PER L’USO
Preparare il colore prescelto seguendo le indicazioni dei dosaggi sulla cartella colori. Stendere il VENTO DI SABBIA con un pennello medio scegliendo se applicare il prodotto procedendo sempre nello stesso senso per ottenere una finitura “striata”, oppure applicare il prodotto con movimenti casuali muovendosi “a macchie” per ottenere una finitura “a isole”. Una mano è generalmente sufficiente per ottenere la finitura ottimale.

effetto decorativo vento di sabbia

EFFETTI DECORATIVI – SABBIATO

L’effetto decorativo “Sabbiato” è un decoro murale con goffrature a base di quarzi naturali. Può essere colorato con tintometro e ulteriormente
impreziosito con la sovrapplicazione di velature perlescenti. Si applica con l’apposito pennello su pareti interne ed esterne.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Superfici murali nuove: Asportare residui di polvere, sporco ed eventuali parti non coese che non permettano una corretta adesione del prodotto. Applicare una mano di fissativo diluito come consigliato, ad essicazione avvenuta applicare a rullo due mani di fondo nel colore indicato in cartella ottenuto dagli appositi tintometri.
Superfici murali già verniciate: Verificare che lo stato della pitturazione preesistente sia in ottime condizioni, senza presentare parti in fase di distacco o sfarinamenti (in caso procedere come per i muri nuovi). Applicare a rullouna o due mani di fondo nel colore indicato in cartella ottenuto dagli appositi tintometri.

ISTRUZIONI PER L’USO
Preparare la tinta prescelta seguendo i dosaggi presentati nella cartella. Mescolare accuratamente i colori nel prodotto. Applicare con l’apposito pennello, in modo disuniforme, intingendo di frequente. A prodotto completamente asciutto si potrà applicare, a propria scelta, una mano di finitura utilizzando le velature oro o argento, diluite al 20% con acqua utilizzando lo stesso pennello, per ottenere delicati riflessi.

effetto decorativo sabbiato

EFFETTI DECORATIVI – TERRE FIORENTINE

Le “Terre Fiorentine” sono una finitura ornamentale di facile utilizzo, altamente resistente e durevole per le pareti di abitazioni, uffici o negozi ove venga richiesta una particolare decorazione che coniughi in sé l’eleganza e la raffinatezza che questo effetto sa esprimere. Le “Terre Fiorentine” sono una finitura decorativa ornamentale a base acqua per le pareti di case, uffici e negozi. Di aspetto semiopaco hanno caratteristiche di lavabilità, resistenza all’abrasione e durata dei colori.
Il prodotto può essere applicato su qualsiasi tipo di superficie interna o esterna liscia.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Superfici murali nuove: Asportare residui di polvere, sporco ed eventuali parti non coese che non permettano una corretta adesione del prodotto. Applicare una mano di fissativo diluito come consigliato, ad essicazione avvenuta applicare due mani di fondo diluito con acqua al 20-30%.
Superfici murali già verniciate: Verificare che lo stato della pitturazione preesistente sia in ottime condizioni, senza presentare parti in fase di distacco o sfarinamenti (in caso procedere come per i muri nuovi). Applicare una o due mani di fondo diluito con acqua al 20-30%.

ISTRUZIONI PER L’USO
Dopo almeno 4-6 ore dal trattamento con il fondo, applicare le terre fiorentine dopo averlo colorato con gli appositi colori e miscelato delicatamente. Stendere il prodotto con l’apposito pennello in modo incrociato e disuniforme partendo da un angolo alto e riempiendo la parete a scendere, a zone larghe da 1 fino a 5 o più metri quadrati per volta. L’ampiezza della superficie che si può ottenere applicando questo decorativo può variare a seconda della temperatura e dell’umidità, dalla rapidità dell’applicazione a pennello e della successiva finitura a spatola. Quando si inizia a notare una lieve asciugatura del prodotto, iniziare a spatolare, utilizzando la spatola sempre con movimento incrociato, con più o meno delicatezza, per arrivare all’effetto finale desiderato.
Miscelare bene i colori prima di versarli nel fondo di terra fiorentina. Potrebbe essere necessario diluire ulteriormente con poca acqua, in caso di lavori prolungati, data la tendenza del prodotto ad addensare nel tempo. Pulire gli attrezzi con acqua calda.

terre fiorentine

EFFETTI DECORATIVI – PARETI BRILLANTI

“Pareti Brillanti” è la moderna finitura decorativa, scintillante, emozionante e ad alta concentrazione di glitter, per decorare con stupore e meraviglia. Ideale per pareti, colonne, porte o particolari di mobili e arredi. Di semplice applicazione a rullo per creare effetti preziosi, fantasiosi ed interessanti. È una finitura all’acqua per interni, lavabile e resistente, che consente di decorare pareti, colonne, porte o particolari di mobili o arredi in modo ricco, elegante, addirittura sfarzoso con scintillanti puntinature metallizzate oro o argento, che possono essere proposte anche in 16 sfumature colorate. Il prodotto può essere applicato su qualsiasi tipo di superficie interna liscia adeguatamente preparata.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Superfici murali nuove: Asportare residui di polvere, sporco ed eventuali parti non coese che non permettano una corretta adesione del prodotto. Applicare una mano di fissativo diluito come consigliato, ad essicazione avvenuta applicare a rullo due mani di fondo nel colore indicato in cartella.
Superfici murali già verniciate: Verificare che lo stato della pitturazione preesistente sia in ottime condizioni,senza presentare parti in fase di distacco o sfarinamenti (in caso procedere come per i muri nuovi). Applicare a rullo una o due mani di fondo nel colore indicato in cartella.

ISTRUZIONI PER L’USO
Pareti Brillanti è fornito in due basi: Argento e Oro, che possono essere a loro volta tinteggiate con gli appositi colori come presentato in cartella. Stendere a rullo con pelo medio intingendo abbondantemente nella pittura, dopo averla ben rimescolata per amalgamarla e versata in una vaschetta di misura idonea. É importante intingere bene e caricare abbondantemente il rullo per distribuire i puntini brillanti della finitura nel modo più omogeneo possibile, per cui sarà utile incrociare rullando in ogni direzione. Le rullate dovranno essere brevi e bisognerà evitare di scaricare il rullo, intingendolo frequentemente. Così facendo si otterrà una buona uniformità d’aspetto anche se alcune possibili “ombreggiature” potranno far parte dell’aspetto finale di questo tipo di decorazioni.

pareti brillanti

EFFETTI DECORATIVI – MARMORINO

L’effetto decorativo “Marmorino” si ottiene utilizzando uno stucco naturale a base di grassello di calce stagionato a lungo, facile da applicare che permette di ottenere un ottimo grado di lucido. Le finiture che si realizzano sono eleganti e prestigiose, nobilitano l’ambiente e creano un’atmosfera delicata ed accogliente. L’aspetto opalescente con contrasti di brillantezza simili a quelli proposti dagli antichi stucchi veneziani.
Lo stucco per la realizzazione dell’effetto “Marmorino” è di facile applicazione, è dotato di ottima permeabilità al vapore d’acqua e di buona resistenza all’attacco di muffe e batteri. È idoneo all’impiego su intonaco tradizionale e a base cementizia ed è pertanto indicato per la decorazione di superfici murali interne di edifici di interesse architettonico e nel restauro dei centri storici. Va comunque ricordato che è sconsigliato l’utilizzo di pitture a base di calce su superfici esterne particolarmente esposte all’acqua meteorica o in presenza di atmosfere industriali.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Le superfici devono essere perfettamente pulite e spazzolate, esenti da particelle facilmente distaccabili.
Superfici minerali non verniciate: si consiglia di mantenere le superfici costantemente bagnate, in special modo quando il sottofondo è molto assorbente e con temperature elevate.
Superfici minerali già pitturate con pitture a tempera: ripulire accuratamente la superficie da polvere o sporcizia e stuccare le imperfezioni. Dopo la carteggiatura isolare tutta la superficie con uno strato di fissativo, attendere almeno 4 ore e applicare il fondo.
Superfici murali interne già dipinte con idropitture lavabili: ripulire la superficie, stuccare le eventuali imperfezioni, carteggiare e spolverare. Isolare le sole parti stuccate con uno strato di fissativo; dopo almeno 4 ore procedere con il fondo.

APPLICAZIONE
– Rasare con taloscia di acciaio inox con due o più passate intervallate di 3-4 ore minimo. A stesura ultimata, prima che il prodotto sia completamente asciutto, procedere alla lucidatura lisciando ripetutamente con una taloscia più piccola in acciaio inox.
Durante l’applicazione, fra una mano e l’altra, tenere costantemente il prodotto bagnato con acqua per evitare screpolature.
Se la superficie non è perfettamente liscia è consigliabile applicare una mano a taloscia di stucco “Marmorino” come mano di fondo.
– Non applicare con temperatura ambiente o del supporto inferiori a +5°C o superiori a +35°C; evitare l’applicazione sotto l’azione diretta del sole.
– Dopo l’applicazione le superfici esterne devono essere protette dalla pioggia fino ad essiccazione completa che normalmente, a 20°C, avviene dopo circa 48 ore.
– Conservare il prodotto al fresco ed al riparo dal gelo.
– Lavare attrezzi ed apparecchiature, subito dopo l’uso, con acqua.
– Nel caso di utilizzo di diverse fabbricazioni di Colorato è consigliabile rimescolare fra loro le varie produzioni allo scopo di evitare leggere differenze di tonalità.
– L’applicazione su superfici con efflorescenze saline o soggette ad umidità ascendente non garantisce l’adesione del prodotto al supporto, pertanto è necessario un intervento preventivo di risanamento della muratura.
– Se immagazzinato per lungo tempo (oltre 3-4 mesi) il prodotto tende ad addensare, per cui necessita di una vigorosa agitazione
prima dell’applicazione.
– Evitare il contatto con la pelle e con gli occhi, nel qual caso lavare immediatamente con acqua.
– Durante l’applicazione usare guanti ed occhiali.
– Usare i prodotti secondo le vigenti Norme d’Igiene e Sicurezza; dopo l’uso non disperdere i contenitori nell’ambiente.

marmorino

EFFETTI DECORATIVI – VELATURA

La Velatura è un effetto decorativo, di aspetto opaco per interni ed esterni, formulata con copolimeri acrilici in emulsione acquosa, pigmenti inorganici ed additivi idrofobizzanti. Ideale per proteggere fondi costituiti da pitture e rivestimenti a base calce, silicati, acrilici, con granulometria inferiore a 1,2 mm.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
In presenza di finiture vecchie e consistenti, spazzolare, spolverare per rimuovere eventuali impurità quali accumuli di polveri, formazioni vegetali, residui oleosi. Su finiture leggermente friabili, spolverare e consolidare con un impregnante acrilico, opportunamente diluito. Per finiture molto friabili è consigliabile rimuovere il tutto e ripristinare da nuovo. In ogni caso il supporto deve essere perfettamente asciutto e ben stagionato.

APPLICAZIONE
Pennello di pura setola, rullo di lana, spruzzo. Subito dopo la stesura con uno dei mezzi indicati, il prodotto va lavorato con panno, spugna o altro tampone, in base all’effetto finale voluto. Applicare con temperature comprese tra + 5°C. e + 30°C. Non applicare su pareti fortemente assolate o gelide, in presenza di forte vento, in imminenza di pioggia e comunque in giornate con elevata umidità ambientale.

DILUIZIONE
Al massimo con due parti di acqua. L’acqua va aggiunta lentamente, sotto agitazione e dopo aver preventivamente rimescolato con accuratezza il prodotto. La percentuale di diluizione è comunque subordinata alla finitura voluta ed all’assorbimento del fondo.

velatura

EFFETTI DECORATIVI – SPATOLATO

Lo spatolato è un rivestimento materico per interno estremamente corposo e versatile, ideale per realizzare effetti moderni e contemporanei, ma al tempo stesso ricchi di sfumature metalliche e perlacee.

PREPARAZIONE SUPPORTO
Eliminare le vecchie pitture se non ancorate bene o sfarinanti e lavare con saponi adeguati. Successivamente applicare un fissativo adeguato. Dopo circa 4 ore a 20°C, procedere con l’applicazione.

APPLICAZIONE
Effetto Spatolato: applicare gradualmente una mano di prodotto su una superficie di circa 1 – 2 mq. Utilizzare il Frattone PV 43 con spatolate irregolari lunghe 10 – 15 cm in tutte le direzioni. A prodotto ancora bagnato, creare delle spatolate a rilievo semilisce e rigate con il Frattone PV 43 facendo applicazioni lunghe 5 – 10 cm ed in tutte le direzioni. Dopo circa 4 ore a 20°C lisciare con carta vetro grana 220 / 260 per togliere grumi ed attaccature non conformi. Applicare successivamente due mani di vernice laminata di colori differenti. Tra la stesura del primo colore di vernice laminata ed il secondo attendere almeno 2 ore a 20°C. La vernice laminata va applicata anch’ess con il Frattone PV 43 in tutte le direzioni lasciando pochissimo prodotto sul supporto.

Effetto Venato (Verticale, Orizzontale, Obliquo): Applicare gradualmente una mano di prodotto su una superficie di circa 2 – 3 mq. Utilizzare il Frattone Inox PV 43 con spatolate irregolari nel verso scelto. A prodotto bagnato, creare delle striature verticali (o in un’altra direzione a scelta) con una spatola dando spatolate morbide e lunghe 20 – 35 cm. Dopo circa 4 ore a 20°C lisciare con carta vetro grana 220 / 260 per togliere grumi ed eventuali attaccature non conformi. Successivamente applicare due mani di vernice laminata di colori differenti. Tra la stesura del primo colore di vernice laminata ed il secondo attendere almeno 2 ore a 20°C. Lamè va applicato anch’essa con il Frattone PV 43 seguendo il verso delle striature lasciando pochissimo prodotto sul supporto.

Effetto Liscio: Applicare una mano di prodotto con il Frattone PV 43 con spatolate lunghe 15 – 20 cm in tutte le direzioni. Attendere che il prodotto vada in tensione, quindi lisciare leggermente con il Frattone pulito dando spatolate in tutte le direzioni. Trascorse 4 ore circa a 20°C, lisciare con carta vetro grana 220 / 260 solo per togliere grumi e attaccature non conformi, poi applicare due mani di Lamè di colori differenti. Tra la stesura del primo colore di vernice laminata ed il secondo attendere almeno 2 ore a 20°C. La vernice laminata va applicata anch’essa con il Frattone PV 43 in tutte le direzioni lasciando pochissimo
prodotto sul supporto.

spatolato pietra tagliata

EFFETTI DECORATIVI – TRAVERTINO

Il Travertino è un effetto decorativo realizzato tramite un rivestimento per interni ed esterni a base calce che riproduce l’effetto e l’emozione del caratteristico marmo travertino già in uso da secoli nelle ville e palazzi romani. Èdisponibile sia in polvere da miscelare con acqua sia in pasta pronta all’uso.
Questo effetto decorativo, infatti, permette di ottenere finiture a marmorino tradizionale, lisce, moderatamente lucide, con la tipica ombreggiatura e puntinatura del travertino. Caratteristica peculiare del prodotto è la composizione essenzialmente minerale, che riprende le tecniche di preparazione già adottate in passato dai maestri artigiani. Agli indubbi vantaggi dati dall’ottima traspirabilità, dalla resistenza all’attacco delle muffe e dalla incombustibilità, si unisce l’ottima resistenza della tonalità di tinta conferitagli dal naturale colore del marmo impiegato. Il prodotto può essere applicato su superfici interne ed esterne per ottenere pregiate finiture.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
Superfici murali nuove: Asportare residui di polvere, sporco ed eventuali parti non coese che non permettano una corretta adesione del prodotto. Applicare una mano di fissativo diluito come consigliato, ad essicazione avvenuta applicare due mani di fondo diluito con acqua al 20-30%.
Superfici murali già verniciate: Verificare che lo stato della pitturazione preesistente sia in ottime condizioni, senza presentare parti in fase di distacco o sfarinamenti (in caso procedere come per i muri nuovi). Per aver maggiore sicurezza nell’ottenere il risultato ottimale, è consigliato applicare una o due mani di fondo diluito con acqua al 20-30%.

ISTRUZIONI PER L’USO
Con frattazzo (cazzuola ameircana) in acciaio inox, stendere un primo strato di circa 2 mm di spessore, a mo’ di rasatura, facendo quindi attenzione a non lasciare sbavature, righe, sormonti, etc… Dopo perfetta asciugatura (almeno 12 ore in normali condizioni di temperatura e umidità) applicare la seconda passata con lo stesso procedimento. Prima che inizi ad asciugare, strisciare con una spatolina da 6-10 cm, perpendicolarmente alla parete. É ovvio che l’applicatore deciderà la quantità delle “strisciate”, dei “graffi” in base al gusto estetico. A questo punto si può creare l’effetto “blocco” o “piastrella” con l’aiuto di una staggia o con un qualsiasi altro attrezzo che determini la misura delle fughe. Poi lisciare strisciando con forza con il frettazzo inox il lavoro fin qui eseguito. Questa è la importante fase in cui si riesce a compattare e a lucidare il prodotto. In caso di eccessiva ma non completa asciugatura, si può bagnare il prodotto applicato per poterne recuperare la lavorabilità.
Interno Può essere lasciato al naturale o essere protetto e decorato con velature, diluito al 40-50%, neutro o tinteggiato nei toni proposti in cartella o in altri a propria scelta.
Esterno Il prodotto deve essere obbligatoriamente protetto con velature neutre o colorate diluito al 40-50%. Nella stagione estiva è bene bagnare le facciate prima dell’applicazione sia della prima che della seconda passata. In periodi di forte insolazione, applicare in ombra o al riparo dai raggi di sole diretti. Nel caso di interventi all’esterno, proteggere le pareti per almeno 3 giorni, in particolare in periodi di elevata umidità.

travertino
Effetto decorativo travertino

Questo sito utilizza i cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il traffico. Inoltre fornisco informazioni sul modo in cui utilizzi il mio sito ai miei partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base all’utilizzo che hai fatto dei loro servizi. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.